BLheli_32

La prima cosa da fare una volta ultimata la build è quella di impostare il nostro ESC!!

Ovviamente prima dovremo capire se il firmware al suo interno è un BlHeli_S o BlHlei_32. Lo scopriamo dal manuale del nostro ESC oppure anche quando andiamo a comprarlo direttamente dalle caratteristiche tecniche (per approfondire clicca qui)

La seconda cosa da fare è andare a scaricarci il Downloader per gestire il nostro ESC (Link). Novità super interessante è anche poter configurare l’ ESC senza aver bisogno del pc direttamente dal nostro smartphone Android ma che vedremo in un altro articolo.

Una volta installato Blheli32 non resta che (OVVIAMENTE SENZA ELICHE) attaccare la Lipo, inserire l’USB e cliccare su Connect!

Aggiornamento ESC

Una volta che siamo connessi andiamo in alto e cerchiamo ESC FLASH, come vedi blheli_32 ti dice il nome e la versione del tuo esc, ovviamente cliccare su Flash Selected ESC, pochi secondi ed il gioco è fatto..

Dal pannello di controllo degli esc abbiamo numerose possibilità di modifiche e di flashare il nuovo firmware , qui sotto vi elenco cosa andare a toccare in caso vogliate migliorare o risolvere svariati problemi di Desync (valido anche per Blheli_S).

Rampup Power / Startup Power:

Può essere utilizzato per ridurre i picchi di corrente dovuti agli improvvisi aumenti di accelerazione limitando il cambio di potenza. Molto spesso viene abbassato intorno al 20% quando si notano problemi di deathroll o ESC desync. Se vogliamo giocarci un pò allora stiamo sempre molto attenti alla temperatura sia dell’ESC che dei Motori! Valore più basso avremo motori più freddi e risposta più lenta ed una maggiore efficienza… mentre con il valore più alto risposta più veloce e maggiore potenza ma con svariati rischi di bruciare o motore o ESC.

Motor Direction

Qui è dove si fa i reverse ai motori! se abbiamo da invertire la rotazione abbiamo trovato il posto giusto!

Demag Compensation

Un altra impostazione da utilizzare se soffriamo di Desync. Si potrebbe riscontrare perdite di prestazioni impostandolo su alto, poiché sostanzialmente riduce l’accelerazione per ridurre i picchi di corrente e il rumore del quad.

Motor Timing

Solitamente un aumento del motor timing riduce le possibilità di desync. Aumentare il Timing aumenta anche le prestazioni dei motori riducendone ovviamente l’efficienza. Se hai impostato su Alto il Demag Compensation allora potresti compensare la perdita di prestazioni alzando il Motor Timing! Se cerchi la massima prestazione del tuo quad alzalo.. ma non sopra i 25 punti! 22 punti sembra sia la via di mezzo giusta per iniziare a giocare sul valore 🙂

PWM frequency

La ciliegina su la torta! Qua si parla di Smooth.. il valore predefinito è 24 khz e possiamo arrivare ad alzare fino a 96khz (solo su alcuni esc altrimenti 48) . Quando si alza il valore i motori generano meno rumore risolvendo in alcuni casi anche l’MTO (mid trottole oscillations) il Propwash e si dice che si aumenta la durata del volo! Ovviamente non è tutto oro quel che luccica… per avere tutto questo dobbiamo sacrificare da un 2 a un 4% di potenza. Per chi pratica race si consiglia di partire da 48 e scendere finche non si trova il valore giusto.. non è consigliabile andare sotto ai 24 punti.. Con il nuovo aggiornamento abbiamo addirittura la possibilità del PWM variabile.. Si sceglie un valore a throttle minimo e un valore a throttle massimo. Se attiviamo questa impostazione dobbiamo poi rivedere anche i PID (per adesso sta dando molti problemi questa impostazione, si consiglia la versione classica).

CONSIDERAZIONI

Molto sottovalutato quando andiamo a fare il tuning.. e sopratutto con Emuflight.. è proprio il dimenticarsi di impostare e aggiornare il regolatore di velocità dei nostri ESC. Come vedete tante impostazioni possono aiutare a risolvere problemi e anche a far volare meglio il tuo quad!

Emuflight non ha bisogno della feature Bi Directional (di betaflight) per far funzionare il suo RPM Filter (Matrix) e quindi spesso si dimentica di andare ad aggiornare all’ultima versione e impostare in modo corretto le varie features delle ultime versioni di Blheli_32

CONCLUSIONE

Scegliere un esc BLheli_32 è consigliato non solo perchè è l’ultima generazione di ESC (qualitativamente migliori anche come componentistiche hardware) ma anche per la semplicità di utilizzo senza dover andare a cercare palliativi per cercare di tenere sul mercato ESC datati come i Blheli S.. oltre al fatto che sono tutti firmware beta quindi con il rischio che possa succedere qualcosa in volo e rimetterci tutto il modello…

Seguici su i nostri social!!
Siamo Live Siamo Offline