Blheli_S

Se hai deciso di acquistare un ESC leggermente meno performante e costoso allora sicuramente sarà targato BlHeli_S

Ma quali sono le differenze tra S e 32??

Allora un paio di anni fa le differenze erono enormi e Blheli_32 prometteva:

  • Frequenza PWM programmabile fino a 48KHz
  • Dshot 600/1200/2400/4800
  • Temporizzazione automatica per una maggiore efficienza e affidabilità
  • Limitazione di corrente (con sensore di corrente integrato sul ESC)
  • Migliora il cambio di direzione in modalità Bidirezionale
  • Telemetria ESC
  • Configurazione da FC utilizzando i comandi DShot

Adesso invece anche blheli s (grazie ai firmware ufficiali o meno) ha tutte queste caratteristiche. Probabilmente l’unica differenza ancora di pesante importanza è il DShot (bloccato per motivi hardware a 600). Quindi ha senso risparmiare una decina di euro su una parte così importante? Per me no e ti spiego il motivo di questi 10 euro di differenza con i punti aggiornati al 2021.

  • Dshot fino a 600
  • Pwm fino a 96Khz (solo con Bluejay Jazzmaverick o JESC)
  • obbligo di flash firmware esterni per avere i pwm bloccati e RPM filter
  • Non configurabile con APP da telefono
  • dover avere più di un programma sul PC per settare (almeno che non si possieda solo esc Blhlei_s)

Detto questo se ancora non ti ho convinto a fare quel salto a Blheli_32 allora qui sotto ti lascio la guida relativa al programma e come flashare un firmware esterno per avere la feature RPM Filter!

BLHELI S Chrome Configurator

Sei ancora in tempo a prenderti un bel esc Blheli 32… sei sicuro di voler andare avanti!??! Va bene.. cominciamo, Il link per il nostro configuratore è questo Blheli S Chrome

Ovviamente il primo ostacolo è Chrome.. se non utilizzate Chrome c’è anche una versione StandAlone simile a Blheli 32 ma molto meno pratica.. questa è molto più semplice da usare quindi va scaricato anche Chrome. L’interfaccia si presenta così

Come vedi ci sono molte impostazioni e apparte i nomi differenti di startup power (s) e rampup power (32) le impostazioni sono le medesime che ho trattato nella guida di Blhlei_32 quindi ti consiglio di andare a vederle per capire come settare al meglio il tuo esc.

Togliamo le eliche attacchiamo la USB e attacchiamo la LIPO e cominciamo la configurazione.. Ovviamente serve avere PWM almeno a 48khz quindi dobbiamo utilizzare un altro software che tra poco indicherò.

Se vedi ho “cerchiato” in rosso la scritta ESC 1: F-H-40, 16.7

F-H-40 è molto importante perchè ci indica la famiglia del nostro ESC. il 16.7 è la versione, nel caso in cui ci siano aggiornamenti possiamo premere Flash All in modo di aggiornare tutti gli ESC contemporaneamente. In caso di fail per qualche motivo e magari provando diverse volte non si riesce a recuperare l’ESC niente panico ti lascio la guida di Oscarliang dove ti spiega bene come unbrikkare il tuo esc!

Una volta flashato l’aggiornamento puoi decidere di modificare i parametri o fare il reverse ai motori! ricordati di cliccare su Write Setup per scrivere tutti i cambi effettuati!!

JazzMaverick Stand alone Beta edition

Fino a poco tempo fa la procedura di aggiornamento con un Firmware alternativo era veramente lunga e complicata… dovevamo andare a cercare la versione del nostro esc su la pagina GitHub di jazzmaverick e cercare la nostra version. Una volta trovata e aperta la pagina in alto a destra c’è la scritta RAW.. premere destro e salva il file con nome.

Il file che produceva andava inserito nel Blhleli S Configurator manualmente e flashare singolarmente ogni ESC. Ma adesso è arrivato il futuro (BETA) anche per JazzMaverick! una bella Fork di Blheli_s Chrome scaricabile QUI

Non a caso ti ho scritto il vecchio metodo.. proprio perché è beta e non ufficiale!!

La versione Stand alone come vedi è quasi Identica a quella ufficiale, con le aggiunte del PWM frequency variabile e la possibilità di aggiornare senza dover passare da mille siti e file rischiando di sbagliare…

Le procedure di aggiornamento sono identiche alla versione ufficiale di Blheli_s Chrome.

JESC Firmware

Il primo che ha introdotto il PWM a 48khz per blheli_s è proprio JESC e ovviamente questo plus era stato reso disponibile acquistando la licenza per singolo ESC alla modica cifra di 2.37$ con iva. Su 4 esc sono ovviamente la bellezza di quasi 6$ con lo sconto.. (ti ricordi i famosi 10 euro di prima che ti dicevo?)

Questo è il link che rimanda al sito Jflight dove vi spiega nel dettaglio come fare per acquistare le licenze e installarle sul tuo ESC.

JESC possiede una sua stand alone che è scaricabile qui e si presenta così:

Molto simile alla versione di Blheli_s chrome.

BlueJay ESC fw

Una terza alternativa molto green (free) è appunto il Bluejay che ultimamente sta prendendo piede come firmware valido alternativo al JESC.

Clicca qui per scaricare il software standalone di Bluejay Configurator.

Cosa promette bluejay:

  • DShot bidirezionale: telemetria RPM
  • Frequenza PWM selezionabile: 24, 48 e 96 kHz
  • Dithering PWM: risoluzione effettiva dell’acceleratore a 11 bit
  • Configurazione dell’alimentazione: potenza di avvio e protezione RPM
  • Alte prestazioni: bassa interferenza di commutazione
  • Melodie di avvio configurabili dall’utente

Quindi come vedi niente di meno dei due concorrenti.

Io personalmente sul mio unico esc 4 in 1 monto proprio il bluejay!!

Questo è il Configurator, come vedi molto basilare.. per aggiornare e quindi passare al firmware blue basta andare a flashare la versione ultima rilasciata e selezionare i PWM (mi raccomando controllare il proprio esc se supporta i 96Khz)

IMPORTANTISSIMO flashare manualmente ogni singolo ESC altrimenti fallisce l’installazione e si brikka L esc!!!

CONCLUSIONI

Bene le alternative te le ho date… anche se il mio consiglio resta il solito.. Se hai un vecchio esc e vuoi attivare l’RPM filter su Betaflight oppure avere più Smooth con Emuflight allora direi di andare a valutare seriamente uno dei 3 firmware.. se devi comprarlo nuovo non risparmiare quei 10 euro e prendi un bell’esc Blhlei_32.

Seguici su i nostri social!!
Siamo Live Siamo Offline